Fotomontaggio con Photoshop

2 minuti di lettura

Buongiorno a tutti! In questo weekend che sembra già di primavera vorremmo parlarvi del fotomontaggio con Photoshop: un argomento di cui, in molti, ci avete chiesto.

Posto che il 14 Aprile prossimo partirà il nuovissimo corso di fotoritocco con Photoshop durante il quale potrete imparare questo e molti altri argomenti, sviscerandoli sino all’ennesima potenza con tanto esercizio in aula, potevamo mancare il nostro appuntamento del sabato con i nostri videotutorial? Ovviamente no! 😀

Come al solito Raff ha dato il meglio di sé, impappinandosi come sempre moltissimo, registrando due volte il video perché la prima volta era troppo noioso e riuscendo, nonostante ciò, a ricavare una seconda versione che ci fa rimpiangere, pur non avendola mai vista, la versione cestinata 😀 Che ci volete fare: è fatto così (ma noi gli vogliamo bene lo stesso)!

Ad ogni modo: come stanno andando i vostri esercizi? I nostri videotutorial vi sono utili? State riuscendo a non deprimervi ma a trasformare la vostra voglia di imparare in caparbietà e ostinazione?
Detto in parole povere…state andando in Direzione Ostinata? 😀

Speriamo davvero di sì e ci piacerebbe parlarne con voi, capire se avete trovato difficoltà e quali, aiutandovi a superarle.

Venendo all’argomento di oggi, è sicuramente complesso ma può dare molte soddisfazioni: il fotomontaggio con Photoshop è un po’ uno degli argomenti principali per i quali ci si avvicina a questo incredibile strumento che la Adobe ci ha messo a disposizione.

Fateci sapere le vostre impressioni e fateci vedere i vostri risultati nel gruppo privato di Facebook dedicato agli studenti attuali e agli ex o, se non appartenete a questa categoria, nel gruppo pubblico dedicato a tutti gli appassionati di fotografia . Qualsiasi sia la vostra domanda, saremo lì a rispondervi!
Per ora, augurandovi buon weekend, vi rimandiamo al video e… buona visione! 😀

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *